Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017
Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli puoi leggere la seguente Informativa estesa.

Solve et Coagula - Pagina 170

Immagine
Parte II - Capitolo 3 /11
«E non dirmi, come al solito, che lo sapevi perché te l’ho detto io mentre ero sul letto di ospedale. Non sapevo ancora nulla di quello che avrei fatto una volta uscito da quella stanza» aggiunse prima ancora che lei avesse il tempo di rispondere. La ragazza sorrise, all’apparenza senza nessun imbarazzo. «Saprai tutto molto presto, credimi». «Lo spero proprio. Perché cominciò a essere davvero stanco di tutti i tuoi misteri». «Cominciamo subito, allora, visto che non abbiamo ancora molto tempo a disposizione per parlare. Molto presto, al momento dovuto, dovremo anche agire». Al che, a sentire quelle parole, Massimo non poté suo malgrado non allarmarsi. Tutto quello che sperava, per quella sera, era che loro due, dopo aver contemplato, da quello che a sentir Paula era un luogo privilegiato di osservazione, l’innalzarsi dell'onda di marea nella baia di Saint-Michel e l’accendersi di luci dell’abbazia, avrebbero approfittato delle temperature più alte della m…