Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014
Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli puoi leggere la seguente Informativa estesa.

Il Maestro e Margherita - Un percorso per immagini /3: Capitoli 4-7

Immagine
I'm recalling times when I was small,
in light and free jubilee days,
Old folks praying everybody swaying,
Loudly, I chanted my praise.
How I sang about the Judgement morn,
And of Gabriel tooting on his horn.
In that sunny land of milk and honey,
I had no complaints,
While I thought of Saints.So I say to all who feel forlorn:
Sing "Hallelujah! Hallelujah!"
and you'll shoo the blues away:
When cares pursue you, "Hallelujah!"
Gets you through the darkest day.
Satan lies awaiting and creating skies of grey,
But "Hallelujah! Hallelujah!"
Helps to shoo the clouds away. (Hallelujah; Robin/Grey-Youmans)
* * *

Capitoli 4-7 (L'inseguimento - Nel frattempo, al Griboedov... - Schizofrenia, come era stato detto - Un appartamento sinistro)

1. La trama
La parte della storia di cui mi occupo in questo post prende il via dal parco dei Patriaršie Prudy (Stagni del Patriarca) di Mosca, dove ci eravamo lasciati nel post precedente, e dove inizia l'inseguimento di Satana/Wola…

Solve et Coagula - Pagina 77

Immagine
Capitolo 6 - parte 13
Al loro arrivo all’appartamento, entrarono insieme nella stanza ancora immersa nell'oscurità. Lui la condusse al centro dello spazio e le disse di attendere che le luci si accendessero. Lei ubbidì e rimase immobile, con i piedi poggiati su una superficie morbida. Meno di dieci secondi dopo, quando si accesero, Luisa capì subito che le luci stesse erano parte della sorpresa. La colpirono prima e più di ogni altra cosa: grandi pannelli orizzontali che ospitavano una per ciascuno, dietro una superficie di vetro, foto di scene del film 2001: Odissea nello spazio. I pannelli luminosi erano incassati in spazi ricavati nelle strutture lignee, composte in gran parte di scaffali, che tappezzavano la stanza da ogni lato, e l'impressione che ne risultava era quella di essere circondati da tanti schermi cinematografici in miniatura.

Before the music ends - Vita, opere e morte del messia del fumetto /12 (Finale)

Immagine
Vaughn Bodé fu accolto ufficialmente tra i grandi dell'arte sequenziale nel 2006, a oltre trent'anni dalla morte, con il suo ingresso nella Will Eisner Hall of Fame, un'istituzione che rappresenta per il fumetto quel che per il cinema è la Walk of Fame di Hollywood.
Non ho usato a caso il termine "arte sequenziale", perché a coniare questa definizione, alternativa a quella di "fumetto", fu proprio l'intestatario della Hall of Fame, Will Eisner, considerato uno dei maggiori autori di fumetti di tutti i tempi. Io, per la verità, non sono mai riuscito a farmi coinvolgere dalle sue storie e dai suoi personaggi, che si tratti di The Spirit o delle sue pretenziose Graphic Novel, ma questa è un altra storia.
La sua maestria, unita alla sua strenua lotta tesa a far entrare di diritto il fumetto (o arte sequenziale) nel novero delle arti, accanto al cinema e alla fotografia, fece sì che a lui fosse intestato, quando ancora era in vita, il premio denominato Ei…

Solve et Coagula - Pagina 76

Immagine
Capitolo 6 - parte 12
Luisa dopo pranzo si distese sul letto. Sarebbe scivolata più che volentieri nel sonno, ma dormire nei pomeriggi non era mai stato il suo forte, non importava quanto fosse esausta. Se almeno fosse riuscita a liberarsi della tensione che la attanagliava, ma la giudicava una possibilità ancora più remota del riuscire ad addormentarsi, mentre tendeva l’orecchio a ogni possibile rumore, in attesa di cogliere quello dei passi di Alessandra. Eppure una parte di lei sapeva, o immaginava di sapere, che Alessandra non si sarebbe fatta viva e che sarebbe toccato a lei prima o poi alzarsi dal letto e bussare alla sua porta. Quello che sarebbe successo dopo, però, non riusciva a immaginarlo.

La BBC afferma che...

Immagine
Ho trovato questo semplicissimo meme sul blog myrtilla's house di Patricia Moll e mi è subito piaciuto. Si tratta in pratica di confermare o smentire la seguente affermazione: La BBC afferma che la maggior parte delle persone ha letto solo 6 dei 100 libri presenti nella seguente lista.
La lista non corrisponde tuttavia per filo e per segno a quella della BBC. In particolare, la lista originale non comprende nessun libro italiano, mentre in questa ne compaiono diversi. Facile così immaginare che qualcuno, chissà chi, si sia preso la briga di modificarla allo scopo di adattarla al lettore medio italico. Mi dispiace solo che nel processo di adattamento siano scomparsi libri per me fondamentali come Il vento nei salici di Kenneth Grahame o Dio di illusioni di Donna Tartt.

Ecco un link alla lista originale per il confronto: The BBC Top 100 Books

Detto questo, le istruzioni per l'uso stavolta sono davvero ridotte al minimo:
Copia la lista e condividila sul tuo Blog. Se non hai un blog pu…

Il Maestro e Margherita - Un percorso per immagini /2: Capitoli 1-3

Immagine
"Sì, l'uomo è mortale, ma questa sarebbe solo una mezza sciagura. Il vero male è che qualche volta è mortale quando meno se lo aspetta, ecco il punto! E, in genere, non può nemmeno affermare di giorno quello che farà la sera".
* * *

Seguire la trama di un romanzo attraverso le sue trasposizioni cinematografiche e non solo, è l'esperimento che affronto in questa mia nuova serie di post. Esperimento, perché quale sia l'effetto finale è ancora tutto da vedere, e già il solo decidere quale struttura dare ai post non è stato agevolissimo. Il motivo per cui la mia scelta è caduta su Il Maestro e Margherita l'ho spiegato nel post introduttivo. Aggiungo qui che ho deciso, come prima cosa, di non dedicare uno spazio apposito ai capitoli su Ponzio Pilato, almeno non fino al momento in cui anche questa linea narrativa (la seconda a comparire in ordine cronologico) si unirà alle altre del romanzo. Poco importa infatti se la versione di Bulgakov della storia è diversa dalla…